La Gentilezza: Una Magia Contagiosa

img 6654" Sii gentile perchè chiunque incontri sta combattendo una dura battaglia"...

La GENTILEZZA è entrata nel nostro cuore attraverso questa frase tratta dal libro Wonder di R.J.Palacio.

Da qui è partita l'iniziativa didattica della classe 1B della Scuola Media Marco Polo di Silea guidata dalla professoressa di lettere Mara Pillon.

La classe ha invitato gli altri alunni di prima e seconda media dell'istituto,in aula magna, a parlare di GENTILEZZA .La 1B ha rappresentato la gentilezza in diverse modalità; dalla lettura di articoli in cui si spiega come una persona non nasce gentile ma lo può diventare, alla riflessione sul testo letterario di Dante "Tanto gentile e tanto onesta pare",per sottolineare come la gentilezza non rende belle le persone fuori ma belle dentro e quindi nobili d'animo. Un altro articolo sottolineava la gentilezza come forma di rispetto verso se stessi e verso l'ambiente che ci circonda: " per pulire il nostro pianeta bisogna essere puliti dentro"." La coerenza tra il dentro e il fuori è essenziale e si riflette nel nostro comportamento". Dopodichè è stata raccontata un'attività svolta in classe:l'insegnante ha chiesto agli alunni di annotare sul diario scolastico per una settimana le gentilezze ricevute e nella settimana seguente quelle donate agli altri. Le considerazioni finali personali hanno portato ad evidenziare che le gentilezze ricevute sono state tante ma spesso non vengono riconosciute o le diamo per scontate.Un altro alunno ,poi, ha spiegato come è stato concretizzato il messaggio della gentilezza: è stato usato un candido lenzuolo con qualche ricamo ai bordi dove in centro è stato scritto il titolo "GENTILEZZA MAGIA CONTAGIOSA" e, nel resto dello spazio, sono stati attaccati dei fili di lana colorata, dove sono state pinzate moltissime frasi significative riportate su alcuni cartoncini colorati.

E' stato ancora raccontato in breve la trama del libro Wonder dove si intravvede il significato di gentilezza come accettazione. Sono state create inoltre delle scenette teatrali che riprendono momenti di vita scolastica nella ricreazione come la condivisione della merenda, l'inclusione, l'aiuto e  appunto la gentilezza.

tra articoli di giornale, poesie, testi letterari, libri e scene teatrali, questa classe ha voluto rappresentare il valore di un piccolo gesto e di una parola gentile , sentito come bisogno da riscoprire.

L'attività , presentata anche ai genitori in un pomeriggio, ha suscitato emozione e commozione ma soprattutto ha cercato di portare consapevolezza sul fatto che attraverso un "grazie", un "prego", un semplice gesto gentile possiamo vivere con maggior benessere in tutti gli ambiti.

La GENTILEZZA genera un circolo virtuoso e, in questo istituto, la MAGIA  ha già avuto inizio....

prof.ssa Mara Pillon

 

video

photo 2019 04 20 09 58 4375797

Commenti  

#8 ELENA 2020-01-23 13:23
Complimenti,prof.Un argomento Molto importante in questo momento vorrei coinvolgere altre scuole ,l'iniziativa -perfetta.
Citazione
#7 sara s. e emma 1D 2019-12-13 10:52
è stato molto bello lo spettacolo che i ragazzi di 2 hanno fatto :lol:
Citazione
#6 Aurora 2B 2019-12-12 11:58
la gentilezza è una magia contagiosa ,
Citazione
#5 Giorgia 2B 2019-12-12 11:45
La gentilezza è una magia che riempe il cuore di ognuno di noi e ci rende persone consapevoli e gentili che possono cambiare il mondo rendendolo un posto migliore. Lei è una persona che ha dei sentimenti, è una polvere luminosa e piena di buona bontà che ti avvolge nel suo vortice "positivo". Lasciati catturare dalla gentilezza e vedrai che non te ne pentirai.
Citazione
#4 Aurora 2B 2019-12-12 11:40
la gentilezza si trova in ognuno di noi ! viva la gentilezza
Citazione
#3 Alessandro 2E 2019-12-12 11:03
VIVA LA GENTILEZZA!!!!!
Citazione
#2 Davide 2^G 2019-12-11 10:45
bel lavoro mi è piaciuto molto
Citazione
+1 #1 Valeria 2019-11-24 06:18
Come ti contatto?
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna